Colors

Nipotine in visita venerdì, per rimanere a dormire. Sabato di giochi e cartoni animati, per poi decidere, all’ultimo, di estendere la “vacanza” anche a domenica! Loro sono due vulcani, mentre io ho bisogno di calma e tempi di recupero lunghi.

Destreggiandomi tra una richiesta, un po’ di nausea, una risata, un bel dolore al braccio, qualche costruzione Lego il tempo passa. Il legame e la complicità che si sta creando con entrambe è bellissima, ma che fatica!

Mi faccio, per esempio, aiutare dalla più piccola a lavare le mani, così è costretta a farlo anche lei!. La sua carnagione mulatta, aumentata dall’abbronzatura, risalta sulla mia, candida a vampiresca!

Purtroppo, non sono riuscito a tenere la mano molto aperta e sembra che io faccia le corna…

Userò questo “gioco di colori” per dire che più persone diverse conosciamo, più ci rendiamo conto che siamo tutti uguali. 🙂

#sonoabilediversamente #diversamenteabile #disabili #disabile #disability #disabled #handicap #handicapper #carrozzina #wheelchairlife #wheelchair #sediaarotelle #sclerosimultipla #multiplesclerosis #ms #sm #msfighter #thisisms #spoonie #lifegoesonwheels #nonmifermomai #vitaquotidiana #spoonielife #mslife #nipoti #nipotine #maiabbattersi #nevergiveup

Autore:

Affetto da sclerosi multipla dal '97 ho cercato di adattarmi ad un corpo in costante cambiamento. Spero, attraverso questo blog, di poter dare "spunti di sopravvivenza" ai miei compagni di sventura e non. Racconterò anche degli eventi della mia malattia che presi dal verso giusto fanno proprio ridere! Scriverò di ogni idea, informazione, filmato ecc che mi ha dato spunti di riflessione. Saranno ben accetti commenti e se ti piace il blog, fatelo conoscere ai vostri amici! :-)

2 pensieri riguardo “Colors

  1. Anche se ti costa qualche piccolo sacrificio, goditi la compagnia delle tue nipotine. Non c’è cosa più bella che coccolarsi dei bambini piccoli, ancora ingenui e spontanei. Io,per ragioni di lavoro e di mancanza di appoggio, non ho potuto godermi, come avrei voluto, le mie figlie quando erano piccole. Ed il colmo è che persino ora non riesco a godermi i miei nipotini. Sembrano far parte di un mondo diverso, impegnati tra consumismo ed aggeggi elettronici. Appena hanno un minuto di tempo, si rifugiano nel mondo virtuale, stretti ai loro tablet. Sono così concentrati che neanche si accorgono della tua presenza. L’ unica cosa positiva è vederli già pronti per un domani lavorativo: sono certo più preparati di tanti impiegati, che ancora non sanno usare il pc! Buona giornata, Andrea, ed un abbraccio.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...