Comfort zone

Chi più chi meno, tutti abbiamo una comfort zone. Quel luogo, quelle amicizie, quell’oggetto (la copertura di Linus, ad esempio), quella routine, che ci dà sicurezza.

Non uscendo di casa da ormai un anno e mezzo per vari motivi, mi sono reso conto che si sono alzati dei muri invisibili che, di fatto, contengono me e tutto ciò che sono abituato a gestire.

Nonostante non mi sia mai tirato indietro, di fronte a cambiamenti e sfide della vita, ho rimandato fin troppo per pubblicizzare il mio blog.

Finora i miei “seguaci” sono stati amici, parenti e “compagni di sventura”, ma con un semplice click del mouse, mi sono ritrovato fuori dal mio mondo.

Non rendendomi conto neanche di quanto fosse diventato stretto, mi sono catapultato fuori. Di colpo, mi sono sentito tanti occhi addosso. In effetti, però, tutto questo non è poi così diverso da quando insegnavo informatica!

Facendo l’ennesimo salto nel vuoto, mi rimboccherò le maniche, anche questa volta. Sono proprio curioso di vedere quello che succederà. Lo scopo era proprio questo, in effetti!

Spero di essere all’altezza del mio nuovo pubblico, che ringrazio già da ora per la fiducia! 🙂

#sonoabilediversamente #diversamenteabile #disabili #disabile #disability #disabled #handicap #handicapper #carrozzina #wheelchairlife #wheelchair #sediaarotelle #sclerosimultipla #multiplesclerosis #ms #sm #msfighter #thisisms #spoonie #lifegoesonwheels #nonmifermomai #vitaquotidiana #spoonielife #mslife #noncifacciamomancarenulla #noncifacciamomancareniente #maiabbattersi #nevergiveup

Autore:

Affetto da sclerosi multipla dal '97 ho cercato di adattarmi ad un corpo in costante cambiamento. Spero, attraverso questo blog, di poter dare "spunti di sopravvivenza" ai miei compagni di sventura e non. Racconterò anche degli eventi della mia malattia che presi dal verso giusto fanno proprio ridere! Scriverò di ogni idea, informazione, filmato ecc che mi ha dato spunti di riflessione. Saranno ben accetti commenti e se ti piace il blog, fatelo conoscere ai vostri amici! :-)

2 pensieri riguardo “Comfort zone

  1. Ciao Andrea, ti ammiro, tanto. Ogni tua parola mi da una spintarella ad affrontare i miei problemi, se vuoi, le mie stupidità quotidiane. Sei grande, Andreino! Un abbraccio!

    Piace a 1 persona

    1. Ognuno ha i suoi casini. Per alcuni è una gara a chi sta peggio, per altri un motivo per condividere e crescere insieme. Ti ringrazio per le tue parole e scusami per la mia assenza. Un abbraccio grande! 🙂

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...