Selfie

Mi è stato consigliato più volte di farmi un selfie “alla moda”, cioè fotografandomi dall’alto. E bene, non mi piace. Vi spiego il perché.

Facendomi la foto dall’alto, mi sembra di assumere una positione di inferiorità. Chi mi guarda, lo fà dall’alto verso il basso. Mi dà l’idea di un inconscio segno di “sottomissione”, che non mi appartiene.

Lo fanno i giovani, quelli sempre con le cuffie, il cappuccio in testa e lo sguardo basso sullo schermo del telefono, avvolti nelle loro felpe firmate “Obey”, cioè obbedisci. Questo “inquadramento” sociale proprio non mi piace.

L’unica eccezione è il welfie, cioè il selfie di gruppo. Solo dall’alto, infatti, si riesce ad inquadrare interamente una tavolata di amici!

Se invece la foto la faccio dal basso, la situazione si ribalta. Mi sembra di assumere una posizione di superiorità.

Per me non devono esserci né capi né sottomessi. I rapporti interpersonali devono essere vissuti “sullo stesso piano”.

Ma al di là di questa mia personale interpretazione sociologica della questione, c’è un altro motivo che mi spinge a dire di no a queste foto: non riesco ad alzare le braccia e tenere saldamente il telefono! Grazie alla rigidità muscolare e la mancanza di forza, anche l’eventuale uso del selfie stick è sconsigliato.

Stando in carrozzina, quando parlo con qualcuno sono costretto a guardare sempre in alto, spaccandomi il collo. E più sono alti, più si avvicinano! Raramente si siedono per parlarmi. L’idea di farmi una foto dall’alto, legittimando di fatto questo modo di fare, proprio non mi va…

Un’altra cosa che ho notato e che mi dà fastidio, è che spesso non guardo più negli occhi, quando parlo. Il motivo principale è proprio il dolore al collo, che mi viene se alzo la testa per troppo tempo, per guardare gli altri. 🙂

#sonoabilediversamente #diversamenteabile #disabili #disabile #disability #disabled #handicap #handicapper #carrozzina #wheelchairlife #wheelchair #sediaarotelle #sclerosimultipla #multiplesclerosis #ms #sm #msfighter #thisisms #spoonie #lifegoesonwheels #nonmifermomai #vitaquotidiana #spoonielife #selfie

Autore:

Affetto da sclerosi multipla dal '97 ho cercato di adattarmi ad un corpo in costante cambiamento. Spero, attraverso questo blog, di poter dare "spunti di sopravvivenza" ai miei compagni di sventura e non. Racconterò anche degli eventi della mia malattia che presi dal verso giusto fanno proprio ridere! Scriverò di ogni idea, informazione, filmato ecc che mi ha dato spunti di riflessione. Saranno ben accetti commenti e se ti piace il blog, fatelo conoscere ai vostri amici! :-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...